Sono salite ad almeno 25 le vittime nelle Filippine del tifone Mangkhut, che si sta rapidamente spostando verso la Cina meridionale. Lo riferisce il New York Times, precisando che, secondo i meteorologi, si tratta della tempesta più potente di quest'anno nel mondo.

Nell'isola filippina di Luzon il tifone ha sradicato alberi, divelto tetti e provocato frane e inondazioni. La maggior parte delle vittime sarebbero state uccise durante gli smottamenti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.