Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La leader dell'opposizione ucraina Iulia Timoshenko sta bene. Lo dice Mikhailo Afanasiev, il direttore dell'ospedale delle Ferrovie di Kharkiv, dove da più di otto mesi l'ex eroina della Rivoluzione arancione sta curando un'ernia del disco in stato di detenzione. "Le notizie secondo cui Timoshenko non può muoversi né camminare sono false - ha detto il medico intervistato dall'agenzia Interfax -. Le sue condizioni sono soddisfacenti. La paziente sta bene"

Afanasiev si è però poi lamentato del fatto che l'ex premier rifiuterebbe di sottoporsi alle cure prescrittele dai medici della clinica 'Charité' di Berlino (che si alternano nel seguirla a Kharkiv).

Pochi giorni fa, l'avvocato di Timoshenko, Serghei Vlasenko, aveva lanciato un allarme sulla salute della sua assistita dicendo che sarebbe molto peggiorata al punto che per un paio di minuti 'Iulia' non l'avrebbe riconosciuto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS