Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Piazza San Carlo, teatro di momenti di puro terrore sabato scorso.

KEYSTONE/EPA ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

(sda-ats)

C'è anche il 'pogo', una sorta di ballo collettivo che si pratica abitualmente ai concerti e che consiste nello spintonarsi saltando, tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti che stanno cercando di capire cosa abbia seminato il panico a Torino sabato scorso.

Durante la proiezione della finale di Champions League in piazza San Carlo, nella calca 1527 persone erano rimaste ferite.

Gli investigatori, che hanno raccolto numerose testimonianze, stanno anche esaminando i filmati della serata per capire cosa abbia scatenato il caos nella piazza.

Nel frattempo continuano le polemiche sulla sicurezza dell'evento. L'amministrazione comunale ha varato ieri l'ordinanza che vieta la vendita di alcolici e superalcolici d'asporto, dalle 20 alle 6, nei quartieri della movida torinese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS