Tornos ritrova le cifre nere: nel primo semestre il gruppo specializzato nelle macchine utensili ha realizzato un utile netto di 554'000 franchi, rispetto a una perdita di 11,9 milioni fatta segnare nello stesso periodo dello scorso anno.

A livello operativo, la società di Moutier (BE) ha realizzato un EBIT positivo di 1,1 milioni. Lo scorso anno era risultato in perdita di 8,5 milioni, indica Tornos in un comunicato.

Da parte sua, il fatturato è cresciuto del 18,4% a 90,3 milioni di franchi. I nuovi ordinativi sono saliti del 20,2% a 102 milioni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.