NEW YORK - Il presidente di Toyota, Akio Toyoda, si scusa per gli incidenti causati e per i problemi di sicurezza dei veicoli della casa automobilistica giapponese. Davanti al Congresso americano, Tyoda afferma: "la mia priorità personale è la qualità sopra la quantità. Mi impegno personalmente a fare il possibile per riguadagnare la fiducia dei clienti".
"Non siamo mai scappati dai nostri problemi", ha detto Toyoda. "Io, così come Toyota, non sono perfetto", aggiunge dicendosi "profondamente dispiaciuto" per gli incidenti causati da Toyota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.