Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Evoluzione economica e tecnologica obbligano chi lavora a rinnovare la formazione per sopravvivere sul mercato del lavoro: tocca ai datori di lavoro fare in modo che i dipendenti rimangano all'altezza delle sfide, afferma Travail.Suisse.

"L'apprendistato che dura tutta la vita è diventato una realtà", le conoscenze acquisite a suo tempo devono essere continuamente rinfrescate ed estese, ha rilevato oggi a Berna Adrian Wüthrich, presidente della confederazione sindacale erede della tradizione cristiano-sociale, in vista dell'entrata in vigore della nuova legge in materia. Wüthrich rivendica una propria "influenza determinante sulla creazione di questa legge".

La formazione continua è dunque un elemento centrale per evitare la dequalificazione in un mondo del lavoro che esige adattamento e flessibilità. Dopo il sì popolare all'iniziativa "contro l'immigrazione di massa" va inoltre meglio utilizzato il potenziale di manodopera indigena, con un miglioramento costante delle sue capacità, ha detto Wüthrich.

La prima legge federale sulla formazione continua entrerà in vigore il primo gennaio 2017. Essa prescrive ai datori di lavoro, pubblici e privati, di favorire questa formazione, per esempio creando un clima favorevole ad essa nell'impresa. E i dipendenti possono aspettarsi dal datore di lavoro che mostri loro nel regolamento aziendale come intende assumersi la sua "responsabilità individuale", sulla quale la legge è imperniata, dal punto di vista finanziario, organizzativo e del tempo messo a disposizione.

Una responsabilità individuale che incombe anche ai lavoratori, rileva Travail.Suisse: essi devono sviluppare una strategia di formazione continua che prevenga la dequalificazione, tenga viva la motivazione, permetta eventualmente di cambiare orientamento professionale e fare così una "carriera orizzontale", in un contesto contrassegnato da cambiamenti personali, tecnologici e operativi come pure da un'estrema diversità di offerte formative.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS