Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BEIRUT - Tre soldati libanesi sono morti in uno scontro a fuoco avvenuto oggi tra l'esercito del Paese dei Cedri e quello israeliano nella zona di Adaisse. Lo riferisce al Jazira.
Secondo la tv panaraba, i militari si trovavano a bordo di un camion dell'esercito libanese che è stato colpito da un razzo israeliano lungo il confine tra i due paesi. La stessa fonte parla di altri due soldati libanesi feriti e di un numero imprecisato di soldati israeliani colpiti negli scontri.
Fonti locali sostengono che i militari israeliani feriti sono stati portati al di fuori della zona degli scontri. Poco fa la tv degli Hezbollah al-Manar ha annunciato la morte di un ufficiale israeliano. La notizia non è stata confermata da fonti dello stato ebraico.
Inoltre negli scontri sarebbe morto anche un giornalista libanese. La tv panaraba al-Arabiya ha confermato la morte di Assaf Abu Rahhal, del quotidiano "al-Akhbar", vicino alle posizioni del movimento sciita libanese Hezbollah. Abu Rahhal era stato ricoverato nel vicino ospedale di Marjuyun ma è deceduto in seguito alle ferite riportate dopo - sembra - essere stato colpito da schegge di un proiettile di mortaio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS