Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il "Panorama di Flims" di Giovanni Giacomettiin una foto della casa d'aste Koller.

KEYSTONE/KOLLER AUKTIONEN

(sda-ats)

Un trittico di Giovanni Giacometti (1868-1933), intitolato "Panorama di Flims" è stato venduto per 4,05 milioni di franchi ad un'asta organizzata oggi a Zurigo.

Si tratta di una cifra record pagata per un'opera del padre dello scultore grigionese Alberto Giacometti, ha fatto sapere la casa d'aste zurighese Koller.

Ad acquistare il trittico - dipinto nel 1904 per decorare il casinò del Park Hotel Waldhaus di Flims (GR) - è stato un collezionista privato.

Un'opera di Albert Anker (1831-1910), "Die Armensuppe" (La zuppa dei poveri) ha trovato un acquirente per 1,4 milioni di franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS