Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ambasciatrice e il presidente.

Keystone/EPA/MICHAEL REYNOLDS

(sda-ats)

Il presidente statunitense Donald Trump ha detto di aver accettato le dimissioni dell'ambasciatrice degli Usa all'Onu Nikki Haley, che lascerà "alla fine dell'anno".

Dal canto suo la diplomatica ha dichiarato che non correrà per la Casa Bianca nel 2020 e che farà campagna per Donald Trump.

Il presidente ha annunciato che nominerà il successore dell'ambasciatrice nel giro di due o tre settimane.

"Sei mesi fa Nikki Haley ha detto che voleva un break, che verso fine anno voleva prendersi un po' di tempo libero", ha aggiunto Trump. "Odio perderla ma spero che tornerà ad un certo punto", ha precisato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS