Chi vorrà presentare domanda per ottenere asilo negli Stati Uniti potrà farlo solo se si presenta ad uno dei punti di ingresso legali, e non se entra illegalmente: lo ha detto Donald Trump annunciando un decreto per la prossima settimana.

Un provvedimento - ha detto - per affrontare la crisi legata alla carovana in arrivo al confine col Messico: "I migranti che stanno arrivando in carovana non sono legittimati a chiedere asilo", ha aggiunto.

"Quelli che entreranno violando le nostre leggi - ha spiegato Trump - non saranno più in grado di fare ricorso per guadagnare un ingresso automatico nel nostro Paese".

I militari americani inviati al confine col Messico per arginare la carovana di migranti potrebbero sparare se qualcuno dovesse tirare loro rocce o pietre, ha detto ancora Trump, che ha annunciato l'arrivo di truppe fino a 15 mila soldati.

"Spero di no, ma sono soldati e nessuno deve tirare rocce o pietre contro di loro, oppure potrebbero considerare di usare le armi da fuoco, ha affermato il presidente americano: "non c'è molta differenza con una sasso lanciato in faccia".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.