Navigation

Trump approva sanzioni contro Nord Stream 2

Trump approva sanzioni contro Nord Stream 2 (foto d'archivio) KEYSTONE/DPA/BERND WÜSTNECK sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 dicembre 2019 - 10:56
(Keystone-ATS)

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha approvato le sanzioni contro le compagnie impegnate nel progetto del gasdotto Nord Stream 2, l'oleodotto per trasportare il gas russo attraverso il Baltico in Germania dal valore di circa undici miliardi di dollari.

Le sanzioni, a cui si era opposta l'Unione europea, sono inserite nella legge di spesa per la Difesa firmata da Trump nel corso di una cerimonia presso la Joint Base Andrews, vicino a Washington.

Le sanzioni erano state approvate sia dalla Camera dei rappresentanti, sia del Senato, convinti che il progetto potesse dare alla Russia un potere eccessivo e potesse aumentare l'influenza del presidente russo Vladimir Putin sull'Europa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.