Navigation

Trump designerà cartelli Messico gruppi terroristici

I cartelli della droga messicani sono responsabili di decine di morti (fotografia simbolica). KEYSTONE/AP/MARCO UGARTE sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 novembre 2019 - 09:18
(Keystone-ATS)

Il presidente degli Usa Donald Trump intende designare i cartelli messicani come gruppi terroristici. Lo ha detto lo stesso presidente in un'intervista all'ex della rete televisiva Fox, Bill O'Reilly, secondo quanto riportano i media americani.

Il Messico è stato colto alla sprovvista dalle dichiarazioni di Trump. Le autorità messicane, riportano i media americani, hanno avviato contatti con l'amministrazione di Trump per capire la portata e l'esatto contenuto delle affermazioni del presidente.

Il ministero degli esteri messicani è già al lavoro per organizzare un incontro con il Dipartimento di Stato e chiarire le affermazioni del presidente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.