Tutte le notizie in breve

Come aveva promesso, il presidente americano Donald Trump ha firmato la legge approvata dal Congresso a maggioranza repubblicana che cancella un'altra eredità del predecessore Barack Obama: la privacy su internet.

Lo rende noto la Casa Bianca. Si tratta delle norme che da fine anno avrebbero impedito ai fornitori di connessione a banda larga di raccogliere e vendere i dati dei clienti senza il loro consenso.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve