Navigation

Trump in India, dopo visita al Taj Mahal a Agra torna a Delhi

Il presidente Donald Trump e la first lady Melania Trump al Taj Mahal KEYSTONE/AP/Alex Brandon sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 febbraio 2020 - 17:34
(Keystone-ATS)

Si è concluso con l'arrivo a Delhi, da Agra, il primo giorno della visita di 36 ore di Donald Trump in India. Ad Agra sono stati accolti all'aeroporto dal governatore dello stato, Yogi Adythianath, e da una claque di 25 mila studenti.

Ad Agra il presidente americano e la First Lady, accompagnati da Ivanka e dal marito, Jared Kushner, hanno visitato poco prima del tramonto il Taj Mahal, uno dei monumenti più famosi al mondo.

In vista della visita presidenziali, le pareti del Taj sono state integralmente ripulite, con un trattamento a base di impacchi di sabbia e altre sostanze naturali, per rimuovere le macchie causate dall'inquinamento, senza intaccarne i delicati materiali.

Trump e Melania hanno scritto sul libri degli ospiti che il "Taj Mahal è incredibile, un testamento senza tempo alla ricca e multiforme bellezza della cultura indiana".

I commentatori indiani di costume hanno apprezzato l'abbigliamento della First Lady, che indossava un completo pantalone bianco, stretto in vita da una sciarpa verde di seta, evidente omaggio alle tradizioni tessili indiane.

Domani la giornata nella capitale sarà caratterizzata da incontri bilaterali tra i due leader e rispettive delegazioni, con una pausa per un ricevimento nella residenza del Presidente indiano, Rashtrapati Bhawan. L'ex Premier Manmohan Singh e altri leader del partito del Congresso, all'opposizione, hanno fatto sapere che non parteciperanno, pur essendo stati invitati.

Trump ripartirà da Delhi domani sera, dopo una conferenza stampa congiunta con Modi, in cui verranno illustrati gli accordi siglati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.