Navigation

Trump rimette dazi su acciaio e alluminio a Brasile-Argentina

Il presidente americano Donald Trump ha reimposto con effetto immediato i dazi su tutte le esportazioni di acciaio e alluminio negli Stati Uniti da parte di Brasile e Argentina: lo ha annunciato oggi lo stesso Trump in un tweet. KEYSTONE/AP/SUSAN WALSH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 dicembre 2019 - 13:35
(Keystone-ATS)

Il presidente americano Donald Trump ha reimposto con effetto immediato i dazi su tutte le esportazioni di acciaio e alluminio negli Stati Uniti da parte di Brasile e Argentina: lo ha annunciato oggi lo stesso Trump in un tweet.

"Il Brasile e l'Argentina stanno presiedendo ad una massiccia svalutazione delle loro valute, che non va bene per i nostri agricoltori. Quindi, con effetto immediato, io ripristino le tariffe su tutto l'acciaio e l'alluminio che viene spedito negli Stati Uniti da quei Paesi", ha scritto Trump sul suo account Twitter.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.