Navigation

Trump sfida pandemia, bagno folla a Rushmore per 4 luglio

Il Monuth Rushmore in South Dakota (Usa) KEYSTONE/EPA/TANNEN MAURY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 luglio 2020 - 15:46
(Keystone-ATS)

Donald Trump sfida nuovamente la grave ondata di coronavirus in Usa ed oggi vola con la first lady Melania a Mount Rushmore, in South Dakota, per dare avvio alle celebrazioni del 4 luglio, con tanto di fuochi d'artificio.

E' attesa una folla di 7500 persone ma non sono previste al momento misure di distanziamento sociale. Le mascherine saranno distribuite gratuitamente ma non saranno obbligatorie.

I Sioux sono sul piede di guerra: temono che la visita inneschi un focolaio di Covid-19 nelle loro riserve e accusano inoltre il presidente di non aver chiesto il permesso dei sette governi locali, violando gli storici trattati tra il governo Usa e i nativi americani per governare le sacre Black Hills, dove sono stati scolpiti i ritratti di quattro ex presidenti americani.

Gli ambientalisti temono invece l'uso dei fuochi pirotecnici in una terra molto secca, con conseguente pericolo d'incendi.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.