Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Tsipras a Merkel, senza aiuti impossibile pagare debito

Se l'Eurozona non darà nel breve periodo un'assistenza finanziaria alla Grecia, per Atene sarà impossibile onorare i suoi obblighi sul fronte del debito, compreso il pagamento di pensioni e salari.

Lo scrive il primo ministro greco, Alexis Tsipras, in una lettera inviata alla cancelliera tedesca, Angela Merkel, e ottenuta dal Financial Times.

La lettera - scrive il Financial Times - è datata 15 marzo, prima che la cancelliera tedesca accettasse di incontrare Tsipras a margine del vertice Ue giovedì scorso, invitando il premier greco a Berlino per un faccia a faccia, previsto per questa sera.

Nella missiva - scrive il Ft - Tsipras denuncia il fatto che il suo governo viene costretto a scegliere tra saldare i prestiti, soprattutto al Fondo monetario internazionale, o continuare a erogare la spesa sociale. E dà la colpa ai limiti posti dalla Bce alla capacità della Grecia di emanare titoli di debito di breve termine, oltre che - prosegue il Ft - alle autorità dell'Eurozona che si rifiutano di rimborsare ogni aiuto prima che Atene adotti un nuovo pacchetto di riforme economiche.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.