Navigation

Tunisia: 24 morti in incidente a bus con giovani in escursione

Grave incidente per un bus turistico in Tunisia. Immagine d'archivio. KEYSTONE/EPA ANADOLU AGENCY/OZKAN BILGIN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 dicembre 2019 - 17:38
(Keystone-ATS)

È salito a 24 il numero dei morti nell'incidente che ha coinvolto un bus turistico nei pressi di Ain Draham, nel nord ovest della Tunisia, secondo un nuovo bollettino del ministero della Salute tunisino. I feriti sono 18.

I passeggeri erano giovani tunisini di età compresa tra i 20 e i 30, ha reso noto la Protezione civile.

Secondo il ministro dei Trasporti ad interim, il bus trasportava 45 persone e, in base alle prime ricostruzioni, l'incidente sarebbe dovuto a "una manovra sbagliata" dell'autista.

Il premier Youssef Chahed ha interrotto la sua visita a Tozeur per rientrare a Tunisi e seguire dall'unità di crisi gli sviluppi sull'incidente, mentre il ministro tunisino del Turismo, René Trabelsi ha dichiarato che il bus turistico apparteneva ad un'agenzia di viaggi riconosciuta e con regolare licenza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.