Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quattro poliziotti tunisini sono rimasti uccisi nella notte in un attacco "terroristico" contro l'abitazione del ministro dell'Interno a Kasserine, nel centro-ovest del paese. Lo rende noto un portavoce ministeriale.

"Terroristi armati di kalashnikov hanno attaccato l'abitazione del ministro dell'Interno a Kasserine, uccidendo quattro poliziotti e ferendone un quinto", afferma Mohamed Ali Aroui.

Non è ancora chiaro se il ministro Lotfi Ben Jeddou, abitualmente residente a Tunisi, o la sua famiglia si trovassero all'interno dell'abitazione al momento dell'attacco".

Testimoni riferiscono di tracce di sangue sui muri esterni della casa e in terra a qualche metro di distanza; gli assalitori erano a bordo di un pick-up.

SDA-ATS