Non c'è alcun partito politico implicato nell'uccisione di Mohamed Brahmi, così come in quello di Chokri Belaid: lo ha detto il ministro dell'Interno tunisino, Lotfi Ben Jeddou, con implicito riferimento ad Ennahda, che la sinistra tunisina accusa d'essere il mandante morale dei due omicidi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.