Le autorità tunisine hanno deciso di cambiare il nome della più grande piazza della capitale, finora denominata Piazza 7 Novembre per celebrare la presa di potere, nel 1987, del deposto presidente Zine al-Abidine Ben Ali.

La piazza si chiamerà ora Piazza Mohammad Bouazizi, dal nome del venditore ambulante che si diede fuoco in gennaio dando il via alle proteste che hanno portato alla fuga di Ben Ali e poi all'estendersi delle proteste di piazza negli altri Paesi del Nord Africa fino ad alcuni del Golfo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.