Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Soldati tunisini in azione.

KEYSTONE/AP

(sda-ats)

Le forze di sicurezza delle città di Sfax, Monastir e Mahdia hanno tratto in arresto 6 jihadisti facenti parte di una cellula terroristica, composta da studenti iscritti all'Istituto Superiore di Sport ed Educazione fisica di Sfax.

Lo ha reso noto il ministero dell'Interno tunisino, specificando che l'interrogatorio di un membro del gruppo ha permesso di scoprire gli altri appartenenti ed i collegamenti con altri elementi terroristici legati ai tragici fatti di Ben Guerdane del marzo scorso.

Le accuse sono varie, dal reclutamento di altre persone alla partecipazione attiva all'attacco fallito di un gruppo di miliziani tunisini dell'Isis alla città di Ben Guerdane lo scorso mese di marzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS