Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Unione europea ha elaborato un piano di aiuti a favore della Tunisia e dell'Egitto per rispondere ai loro "nuovi bisogni" e "per sostenere il processo di transizione" in questi paesi. Lo ha affermato oggi a Rabat il commissario europeo all'allargamento Stefan Füle.

"Stiamo elaborando un piano per la transizione in risposta alle richieste delle autorità tunisine e vogliamo fissare delle priorità nell'ambito di un programma nazionale indicativo per la Tunisia che permetterà di far fronte ai suoi nuovi bisogni", ha detto il commissario in un incontro con i giornalisti.

"Per quanto riguarda l'Egitto - ha continuato - l'Ue ha chiesto di preparare un vasto pacchetto di aiuti per questo paese e per quelli della regione". Füle ha inoltre sottolineato che il presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso, "ha a sua volta affermato l'intenzione di sostenere i processi di transizione in questi paesi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS