Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze di sicurezza turche hanno ucciso oggi 16 membri del Pkk nelle località sotto coprifuoco di Cizre e Sur, nel sud-est a maggioranza curda, portando il totale a 749. Lo hanno reso noto le autorità locali.

Dieci ribelli sono morti a Cizre, nella provincia di Sirnak, dove si riportano anche violenti scontri a fuoco e una forte esplosione che ha danneggiato diversi edifici. Altri 6 membri del Pkk sono stati uccisi a Sur, nella 'capitale' curda Diyarbakir.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS