Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tre soldati turchi sono rimasti uccisi nell'esplosione di una bomba nel sudest del paese, dove l'esercito di Ankara è impegnato in una offensiva contro i ribelli curdi.

L'agguato, messo a segno con un ordigno rudimentale, è avvenuto nella città di Nusaybin mentre i soldati cercavano di disinnescarlo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS