Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 37 persone hanno perso la vita e oltre 150 sono rimaste ferite in incidenti stradali avvenuti nelle ultime 48 ore in Turchia, in coincidenza con il grande esodo per la festività dell'Eid al Fitr, che si celebra alla fine del mese sacro islamico del Ramadan.

Il bilancio è calcolato dall'agenzia Dogan.

Ogni anno, nonostante gli appelli alla prudenza delle autorità, durante le festività islamiche si registrano decine di morti sulle strade della Turchia, prese d'assalto per le tradizionali visite ai familiari e dai turisti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS