La polizia turca ha fermato oggi un'auto con a bordo 4 sospetti affiliati dell'Isis, tra cui 3 stranieri, nella città sudorientale di Gaziantep. Secondo la polizia erano diretti in Siria, riferisce il sito di Hurriyet.

Nell'auto sono state trovate armi e munizioni, oltre a un drone. I quattro verranno interrogati dagli investigatori dell'antiterrorismo turco.

La Turchia ha espulso quest'anno oltre 700 sospetti foreign fighters. Ankara ha anche stilato una 'lista nera' di 16 mila stranieri di 108 nazionalità a cui vieta l'ingresso nel suo territorio per evitare che si uniscano all'Isis in Siria e Iraq.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.