Le unità antiterrorismo della polizia turca hanno arrestato all'alba di oggi oltre 40 persone accusate di legami con il gruppo di estrema sinistra Dhkp-c, sospettato di aver compiuto l'assalto armato di ieri pomeriggio al palazzo Dolmabahce di Istanbul.

Lo riferisce l'agenzia di stampa statale Anadolu. I raid sono stati condotti per la maggior parte nella provincia meridionale di Mersin, mentre a Istanbul la polizia è intervenuta nel quartiere di Sariyer, sulla sponda europea della città.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.