Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Akp, il partito del presidente Recep Tayyip Erdogan, ha confermato che fino alla data del referendum nessun ministro del governo turco parteciperà a manifestazioni politiche in Germania.

Lo ha detto una portavoce del coordinamento dell'Akp a Colonia allo Spiegel online, aggiungendo che tutte le manifestazioni previste con i ministri sono state disdette.

In precedenza era stato il settimanale Wirtschaftswoche a rilanciare che l'associazione Unione dei democratici turco-tedeschi, vicina all'Akp, aveva annunciato che non erano "previste nuove manifestazioni politiche con rappresentanti del governo turco".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS