Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia turca ha arrestato 2 aspiranti kamikaze dell'Isis nella provincia sudorientale di Gaziantep, al confine con la Siria. Lo riferisce la Cnn Turk.

Gli arrestati sono Mehmet Mustafa Cevik, membro di una cellula jihadista già ritenuta responsabile di attacchi terroristici in Turchia, ed Ercan Capkin, fratello di uno degli organizzatori dell'attacco kamikaze che il 19 marzo ha ucciso 4 turisti stranieri nel centro di Istanbul.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS