Navigation

Turchia, bestseller "Bambine ribelli" vietato ai minori

Un libro che non potrà essere letto in Turchia. sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2019 - 12:12
(Keystone-ATS)

La vendita dell'edizione turca del bestseller mondiale "Storie della buonanotte per bambine ribelli", scritto dalle italiane Elena Favilli e Francesca Cavallo, è stata vietata ai minori di 18 anni perché alcuni contenuti sono ritenuti portatori di influenza negativa.

Lo ha deciso l'ente di Ankara per la protezione dei minori. Il libro, tradotto in 47 lingue (in turco: "Asi Kizlara uykudan once hikayeler"), non potrà inoltre essere esposto sugli scaffali delle librerie, come il materiale ritenuto "pornografico" o comunque inadatto ai minori.

Per l'associazione degli editori turchi, la decisione rappresenta "un pericolo per la libertà d'espressione e di stampa e una minaccia ai principi della società democratica".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.