Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia turca ha arrestato all'alba di oggi a Istanbul almeno 13 persone sospettate di far parte del Pkk e del suo braccio armato giovanile, l'Ydg-h. Lo riferisce l'agenzia di stampa statale Anadolu.

L'operazione è stata condotta a seguito di notizie di intelligence secondo cui gli arrestati avrebbero avuto in programma di attaccare negozi e uffici pubblici. Nei blitz, compiuti nei quartieri di Sultangazi, Sancaktepe, Kucukcekmece e Gaziosmanpasa, la polizia ha sequestrato 211 bombe molotov e diversi documenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS