Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISTANBUL - E' stata rivendicata con un comunicato diffuso online da separatisti curdi l'attentato che stamani ha ucciso almeno quattro persone a Istanbul.
Il gruppo che ha rivendicato sul suo sito è quello dei Falchi per la liberazione del Kurdistan (Tak). Si ritiene che il Tak, che in precedenza aveva rivendicato altri attentati dinamitardi compiuti in varie città turche, abbia legami con il Pkk (Partito dei lavoratori del Kurdistan), il principale gruppo separatista curdo fondato da Abdullah Ocalan.
Nel messaggio dei "Falchi", citato dall'agenzia di stampa Firat, si mettono in guardia i civili, consigliando loro di tenersi lontani dagli obiettivi militari.

SDA-ATS