Tutte le notizie in breve

Turchia: convalidato arresto corrispondente Die Welt (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/EPA/CLEMENS BILAN

(sda-ats)

Un giudice di Istanbul ha convalidato l'arresto del giornalista turco-tedesco Deniz Yucel, corrispondente in Turchia del giornale tedesco Die Welt, che era in stato di fermo dal 14 febbraio scorso. Lo riferiscono media locali.

Yucel è accusato di "propaganda terroristica" e "istigazione all'odio" nell'ambito di un'inchiesta sul collettivo di hacker turchi RedHack, che diffusero alcune email di Berat Albayrak, ministro dell'Energia e genero del presidente Recep Tayyip Erdogan, su cui il giornalista ha scritto alcuni articoli.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve