Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia turca ha disinnescato questa mattina due ordigni artigianali trovati in due centri commerciali di Istanbul, riferisce la stampa di Ankara. Non c'è stata per ora alcuna rivendicazione.

Una "bomba a frammentazione" è stata trovata e disinnescata dagli artificieri, riferisce Hurriyet online, nel Mall di Basaksehir, un quartiere sud-orientale della metropoli del Bosforo. Un secondo ordigno è stato trovato in un altro centro commerciale nel vicino quartiere di Sefakoy.

Secondo Hurriyet la polizia turca sta indagando su una possibile implicazione del gruppo armato Stato Islamico nell'attentato kamikaze di martedì a Sultanhamet, costato la vita a un poliziotto, in un primo tempo attribuito al gruppo di estrema sinistra Dhkp-C.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS