Navigation

Turchia: diversi svizzeri feriti in incidente bus

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 aprile 2012 - 21:42
(Keystone-ATS)

Diversi turisti svizzeri sono rimasti coinvolti oggi in un incidente di bus ad Antalya, in Turchia. La notizia, anticipata da vari media, è stata confermata in serata dal Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). A bordo del mezzo c'erano 22 persone.

È ancora incerto il numero di turisti elvetici rimasti coinvolti nell'incidente. Secondo la Anadolu Agency, sul bus c'erano 15 tedeschi e cinque svizzeri, mentre la IHA parla di 20 svizzeri feriti, di cui 3 gravemente.

Il DFAE ha detto che i feriti sono stati ricoverati in vari ospedali della zona. Il consolato onorario elvetico ad Antalya è in contatto con le autorità turche come anche con l'organizzatore del tour. Stando al DFAE, un responsabile dell'ambasciata svizzera ad Ankara si recherà al più presto sul luogo dell'incidente.

In totale sono rimaste coinvolte 22 persone, fra cui una guida turistica e l'autista. I turisti stavano tornando da una gita a Pamukkale, quando il bus ha urtato un'isola spartitraffico ed in seguito una roccia, ribaltandosi.

Nel 2005, 59 turisti svizzeri erano rimasti feriti - di cui 5 gravemente - in un incidente di bus in Turchia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?