Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Turchia: fermato un sospetto per attentato Diyarbakir

Un sospetto è stato fermato per l'attentato di venerdì pomeriggio al comizio del partito filo-curdo Hdp a Diyarbakir, nel sud-est della Turchia. Lo ha detto il premier Ahmet Davutoglu.

Quest'ultimo ha parlato questa mattina con i giornalisti, dopo aver votato per le elezioni politiche a Konya, nell'Anatolia centrale. Ieri il ministro dell'Agricoltura Mehdi Eker aveva reso noto che per almeno una delle due esplosioni era stato utilizzato tritolo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.