Nuova massiccia operazione contro la presunta rete golpista di Fethullah Gulen in Turchia. La procura di Istanbul ha emesso 103 mandati d'arresto nei confronti di sospetti infiltrati dell'organizzazione nelle forze armate.

Tra questi ci sono colonnelli, luogotenenti e comandanti tuttora in servizio attivo, riferisce l'agenzia Anadolu. Almeno 74 dei ricercati sono già finiti in manette in blitz condotti in 32 province.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.