Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia turca ha compiuto stamani un blitz nel palazzo di giustizia Anadolu di Istanbul per eseguire mandati d'arresto spiccati dalla procura contro circa 100 dipendenti del tribunale, accusati di legami con la presunta rete golpista di Fethullah Gulen.

Lo riferisce l'agenzia statale Anadolu, citando fonti di polizia, secondo cui alcuni arresti sono già stati effettuati. Gli agenti hanno anche perquisito diversi uffici, analizzando il contenuto dei relativi computer, tra cui quelli dei cancellieri del tribunale.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS