Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 8 soldati turchi sono rimasti uccisi la scorsa notte durante operazioni militari contro miliziani curdi del Pkk nella provincia sudorientale di Hakkari, al confine con Iraq e Iran. Lo rende noto l'esercito di Ankara.

Di questi, 6 sono rimasti uccisi in scontri con i ribelli scoppiati poco prima delle 5 nei pressi della base di Cigli, in cui altri 8 soldati sono rimasti feriti. Circa un'ora dopo si è schiantato per problemi tecnici un elicottero militare mandato sul posto come rinforzo, causando la morte dei due piloti. Negli scontri sono rimasti uccisi almeno 6 combattenti del Pkk.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS