Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tre persone sono rimaste uccise oggi nel corso di alcuni scontri a Diyarbakir, nel sud-est della Turchia. Lo riferisce il sito del quotidiano Sabah.

All'origine degli scontri ci sarebbe un tentativo di ritorsione per l'uccisione avvenuta oggi a colpi d'arma da fuoco di un membro degli Hezbollah curdi, Aytac Baran. Le forze dell'ordine non hanno ancora reso nota l'identità delle vittime.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS