Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un aereo militare russo ha violato una seconda volta in due giorni lo spazio aereo della Turchia dall'inizio dei bombardamenti di Mosca in Siria. L'episodio è accaduto domenica. Lo riferisce il ministero degli Esteri turco,.

Comunica inoltre di aver convocato di nuovo l'ambasciatore russo ad Ankara per protestare contro l'episodio. Una prima violazione è avvenuta sabato notte, Mosca ha parlato di un "errore" dovuto a "condizioni meteo sfavorevoli".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS