Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un divorzio finito in un bagno di sangue: a Gaziantep, nell'Anatolia sud-orientale, vicino alla frontiera siriana, una causa per separazione nel principale tribunale della città oggi è degenerata in sparatoria, con quattro morti e tre feriti gravi, riferisce Hurriyet online.

Lo scontro armato fra le due famiglie è avvenuto nel parcheggio del tribunale, dove dopo gli insulti sono entrati in azione fucili e pistole. Il governatore di Gaziantep Erdal Ata ha detto a Hurriyet che uno dei responsabili della sparatoria è stato arrestato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS