Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Proseguono le trattative tra le forze politiche in Turchia per formare un governo di coalizione, mentre si avvicina la scadenza del 23 agosto per le consultazioni fissata dal presidente Recep Tayyip Erdogan.

Il primo ministro incaricato, Ahmet Davutoglu, uno dei leader del Partito Giustizia e Sviluppo (Akp), incontrerà nelle prossime ore il segretario del Partito del Movimento Nazionalista (Mhp, arrivato terzo alle parlamentari), Mevlet Bahceli.

L'incontro è ritenuto cruciale dagli osservatori dopo il fallimento dei colloqui del 13 agosto ad Ankara tra Davutoglu e Kemal Kilicdaroglu, leader del Chp, il principale partito dell'opposizione in Turchia. Sono in molti, infatti, a ritenere a questo punto quasi inevitabili nuove elezioni in autunno. L'incontro odierno è forse l'ultima occasione per dare un esecutivo al paese.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS