Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ANKARA - Tre ribelli curdi appartenenti al separatista Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk) sono stati uccisi oggi in scontri con l'esercito turco nella provincia di Sirnak, nella Turchia sud-orientale. Lo riferisce l'agenzia Anadolu.
Gli scontri sono avvenuti in seguito ad una vasta caccia all'uomo lanciata dall'esercito nella regione dopo che nelle ultime 48 ore nella stessa zona sono rimasti uccisi due militari e quattro sono rimasti feriti.

SDA-ATS