Navigation

Turchia: uno svizzero morto, 19 feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 aprile 2012 - 08:27
(Keystone-ATS)

Uno svizzero morto e altri 19 feriti, due dei quali in gravi condizioni: è il bilancio dell'incidente di ieri ad Antalya, nel sud della Turchia, che ha visto coinvolto un bus di turisti. Lo ha indicato stamane il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Tutti i feriti si trovano in ospedali della regione.

La comitiva stava tornando da una gita a Pamukkale, quando il bus ha urtato un'isola spartitraffico ed in seguito una roccia, ribaltandosi. Il console onorario elvetico ad Antalya è in contatto con le autorità turche come anche con l'organizzatore del tour. Il DFAE è anche in contatto con la REGA, che ha mandato un aereo con due medici per il rimpatrio dei feriti. Un altro medico è già sul posto da ieri sera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?