Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

TV svizzero tedesca non mostra fiamma olimpica che si spegne

Chi la scorsa notte ha seguito la cerimonia di chiusura dei giochi olimpici sulla rete pubblica svizzerotedesca SRF è rimasto deluso: il collegamento con Londra è stato interrotto prima che la fiamma olimpica si spegnesse. L'emittente ha presentato oggi le proprie scuse wia Twitter, aggiungendo che all'origine del taglio poco opportuno c'è stato "un malinteso fra la centrale e il commentatore".

Il portavoce Martin Reichlin ha spiegato all'ats che in origine era previsto di trasmettere tutta la cerimonia, programmata sul secondo canale dalle dieci a mezzanotte e mezzo. Il tutto è però andato più per le lunghe.

Verso l'una meno dieci, a circa venti minuti dalla conclusione effettiva, il commentatore ha brevemente passato in rassegna i giochi, ha ringraziato gli spettatori e ha spiegato che con lo spegnimento della fiamma olimpica i giochi erano definitivamente terminati. La centrale ha erroneamente interpretato il tutto come l'epilogo, le immagini da Londra sono state oscurate, è andata in onda la pubblicità ed in seguito "Sport aktuell".

Stamane - ha aggiunto Reichlin - il servizio alla clientela ha trovato nelle mail le reazioni di numerosi spettatori che esprimevano "una certa incomprensione" per la precoce interruzione del collegamento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.