Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

UBS: indagata negli Usa per dark pool e trading ad alta frequenza

Nuove grane per UBS negli Usa: la grande banca ha annunciato di essere nel mirino di un'inchiesta delle autorità che stanno indagando sull'operato degli istituti nelle cosiddette dark pool, le piattaforme di scambio di titoli private e alternative alle borse ufficiali. E nel contempo è stato resto noto che UBS, insieme ad altre società, è oggetto di un'azione legale che tocca anche le sue pratiche nel campo delle negoziazioni ad alta frequenza.

Entrambe le informazioni sono contenute in poche righe all'interno del rapporto trimestrale pubblicato oggi. Riguardo alle dark pool - Alternative Trading Systems (ATS), borse elettroniche in cui è possibile effettuare le operazioni con grandi volumi di titoli in modo anonimo e senza rivelare i prezzi - UBS fa sapere che sta rispondendo alle domande di varie autorità, fra cui la Sec (i sorveglianti della borsa Usa), la procura generale di New York e la FINRA, organismo privato di autoregolazione del settore.

Le indagini stanno avvenendo in tutto il settore bancario, viene precisato. Fra queste ne figura una avviata nel 2012 dalla Sec che concerne attività di dark pool di UBS e riguardanti pratiche nel frattempo cessate. La banca sta fornendo la sua cooperazione.

Le piattaforme alternative sono fra l'altro spesso usate nell'high frequency trading: una modalità di intervento sui mercati che consente transazioni velocissime, guidate da algoritmi matematici, su azioni, materie prime, valute, derivati. Obiettivo: lucrare su margini molto esigui, anche di pochi centesimi di dollaro, ma su volumi elevatissimi di azioni.

UBS figura fra decine di attori - fra cui anche società di trading ad alta frequenza e broker - prese di mira da una denuncia collettiva pendente davanti alla corte di New York. Nella causa si afferma che le pratiche di scambio erano effettuate in modo tale da favorire le imprese impegnate nell'high frequency trading a scapito di altri partecipanti al mercato. Il contenzioso si trova nelle sue primissime fasi, precisa la maggiore banca svizzera.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.