Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - La fiducia dei consumatori è rimasta alta in Svizzera nel mese di luglio. L'indice dei consumi UBS è infatti progredito a 1,86 punti rispetto agli 1,80 di giugno.
Dopo un aumento record fatto registrare nel mese precedente, la vendita di automobili è nuovamente cresciuta in luglio, con un incremento del 6,1% rispetto a un anno prima, ha indicato oggi UBS.
L'attività nel commercio al dettaglio è inoltre migliorata in maniera considerevole, pur rimanendo a un livello relativamente debole. Gli altri sotto-indicatori hanno pure contribuito a un aumento della fiducia dei consumatori.
In attesa della pubblicazione giovedì dei dati sul prodotto interno lordo (PIL) nel secondo trimestre da parte della Segreteria di Stato dell'economia (SECO), la banca prevede cifre "molto positive" nell'ambito del consumo privato. La crescita dovrebbe infatti essere paragonabile a quella del primo trimestre (2,2% rispetto all'anno precedente).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS