Navigation

UBS conferma previsioni rallentamento crescita economia per 2012

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 febbraio 2012 - 09:59
(Keystone-ATS)

L'economia svizzera dovrebbe registrare nell'intero 2012 un tasso di crescita del prodotto interno lordo (Pil) dello 0,4%, secondo gli economisti di UBS Wealth Management.

Il barometro calcolato dall'UBS segnala un Pil in aumento dell'1,1% nel quarto trimestre 2011 rispetto al periodo corrispondente del 2010 e un raffreddamento allo 0,8% per i primi tre mesi di quest'anno.

I recenti risultati dei sondaggi di UBS mostrano che le imprese orientate alle esportazioni e il settore industriale sono fortemente penalizzati dal rallentamento congiunturale globale e dalla forza del franco.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?